Commenta

Vicobellignano avrà una
propria moneta: promozione
natalizia dei negozianti

"Con un gruppo di negozi di Vico - spiega Silvia Busi - abbiamo studiato una promo natalizia un po' particolare. Stampiamo moneta! I nostri soldini si chiamano vicobelli e vengono dati nei negozi"

VICOBELLIGNANO – Le libere lande di Vicobellignano avranno una loro moneta, stampata in proprio. No, non è una secessione dall’Italico suolo, ma una promozione natalizia studiata appositamente dai commercianti di Vicobellignano che – fanno fronte – dopo la più che positiva esperienza comune de ‘La città dei bambini’.

Si chiamerà Vicobello, varrà 50 centesimi e sarà spendibile nei negozi aderenti. “Con un gruppo di negozi di Vico – spiega Silvia Busi – abbiamo studiato una promo natalizia un po’ particolare. Stampiamo moneta! I nostri soldini si chiamano vicobelli e vengono dati nei negozi e accettati dai negozi stessi come buoni sconto. Ogni 10 euro di spesa effettuata nei negozi aderenti verrà rilasciato un Vicobello. Cos’ è un Vicobello? È un buono sconto di euro 0.50 spendibile solo nei negozi aderenti, non cumulabile con altre promozioni attive, su una spesa minima non inferiore ad euro 10. Cioe’ per utilizzare due vicobelli occorre una spesa minima di euro 20 e così via. Ogni negoziante si riserva la facoltà di escludere alcuni prodotti dalla promozione. La promozione vicobello inizierà il 1 dicembre con fine 6 gennaio”.

Nazzareno Condina

© Riproduzione riservata
Commenti