Commenta

Calcio Oglio Po, il Viadana
perde ancora e ora rischia
grosso. Casalese, addio Coppa

La stessa Casalese ha sfiorato l'impresa in Coppa Emilia, pareggiando 2-2 in casa de Il Cervo Collecchio: con un successo la Casalese avrebbe agganciato il primo posto proprio de Il Cervo e superato i rivali per scontri diretti.

Il Viadana perde il recupero contro il Solignano, nella gara valida per la 10° giornata del girone B di Prima categoria Emilia. Il recupero giocato mercoledì sera a Dosolo è cominciato dal 29’ (ossia dal minuto della prima sospensione) sul risultato di 0-0. Decisivo è stato un gol di Martini (0-1) al 63’, che condanna il Viadana – in piena crisi (un punto nelle ultime sette gare giocate) – al terzultimo posto a quota 11, con 2 punti in più dei fanalini di coda Ghiare e Levante e 4 da recuperare per uscire dai playout. Intanto ha giocato pure il Boretto capolista, che vincendo al 95’ in casa della Calestanese ha allungato in classifica, salendo a +4 da Il Cervo Collecchio secondo e a +6 dalla Casalese quinta.

La stessa Casalese ha sfiorato l’impresa sempre mercoledì in Coppa Emilia, pareggiando 2-2 in casa de Il Cervo Collecchio (in gol al 10′ Battista su rigore per i locali, al 60′ il nuovo acquisto biancoceleste Contu su rigore, al 72′ ancora Battista, all’88’ pareggio definitivo di Mela): con un successo la Casalese avrebbe agganciato il primo posto proprio de Il Cervo e superato i rivali per scontri diretti. Il secondo posto, invece, elimina i biancocelesti. Tornando ai campionati, ora per completare il programma recuperi delle squadre di calcio dilettanti del comprensorio Oglio Po mancano soltanto due gare di Terza categoria girone B di Cremona (recuperi della 7° giornata), che si giocheranno il 22 dicembre: si tratta di Gussola-Rapid Junior e di Martelli-Don Bosco.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti