Commenta

Le buone notizie, Soresina
ufficialmente 'Covid-free': primo
giorno senza malati da febbraio

Persino il sindaco e l’assessore Laura Galbignani erano rimasti contagiati, e proprio da loro era partito l’hasthag #animosoresina, un incoraggiamento via social nato nelle settimane più dure, quelle di marzo e aprile, per dare una spinta morale alla città.

Dopo mesi di sofferenza, una buona notizia arriva da Soresina. Il comune, che è stato uno dei più colpiti dal Coronavirus in provincia di Cremona, finalmente è Covid Free: questo significa che ad oggi nessun soresinese risulta positivo. E’ la prima volta dall’inizio della pandemia. Ad annunciarlo è il primo cittadino Diego Vairani, che quotidianamente da febbraio ha tenuto informati i cittadini sull’andamento dei contagi. Il numero totale di positivi a Soresina, dal 22 febbraio a ieri, è di 230: 193 sono i residenti ufficialmente guariti, mentre 37 sono i decessi causati dal virus. Un numero altissimo, tra i maggiori nel territorio cremonese se si escludono le realtà di Cremona e Crema. La situazione, a dire il vero, era migliorata da tempo: l’ultimo soresinese rimasto positivo al Covid19 era infatti un anziano ricoverato in una casa di riposo del milanese, nella giornata di ieri è arrivato l’esito del suo tampone, finalmente negativo. Ma la città di Soresina ha pagato a caro prezzo lo scotto del virus. Persino il sindaco e l’assessore Laura Galbignani erano rimasti contagiati, e proprio da loro era partito l’hasthag #animosoresina, un incoraggiamento via social nato nelle settimane più dure, quelle di marzo e aprile, per dare una spinta morale alla città.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti